Santa Maria delle Grazie

La Chiesa della Madonna delle Grazie è situata in Piazza dei Martiri a Procida e la si incontra sulla sinistra, scendendo da Terra Murata

Affacciata sulla Corricella, sorse nel 1679 per volere dell’arcivescovo Innico Caracciolo, su una preesistente cappella dedicata al culto alla Madonna delle Grazie. Per questo la piazza, vero e proprio balcone da cui scorgere un panorama mozzafiato sul mare, sulla Corricella e su Terra Murata, era anticamente chiamata Semmarezio, Santa Maria, appunto. La Chiesa della Madonna delle Grazie, realizzata in stile barocco con pianta a croce greca, presenta il l’ingresso sovrastato dal coro, mentre sulla sinistra è possibile scorgere la sagrestia, arredata con pregevoli armadi in noce ricchi d’intarsi e un prezioso dipinto del Settecento di scuola napoletana che raffigura l'Immacolata con Santa Lucia e San Gaetano da Tiene. 

L’interno è impreziosito da disegni floreali e stucchi dallo stile settecentesco e sul fondo, sull'altare centrale è possibile ammirare una tela che rappresenta la Madonna delle Grazie, arricchita d'oro e d'argento nel 1854 per volere degli abitanti dell'isola, per ingraziare la Vergine del miracolo di aver liberato Procida dalla peste.  L’edificio è caratterizzato da altri 4 altari oltre quello maggiore, intitolati a San Giuseppe, Santa Maria Goretti, San Francesco d'Assisi e all'Addolorata. Santuario mariano dall’estate del 1924, la chiesa è aperta tutti i giorni.


Semmarezio

Piazza dei Martiri, 1

https://it-it.facebook.com/sammaleoprocida/

visitprocida@gmail.com

0818967156

0818967156

Info
  • 09:00-20:00
  • Open daily
  • Open daily
  • Spazio pubblico
Ingresso gratuito

Near By Areas

...